m

This is Aalto. A Professional theme for
architects, construction and interior designers

Call us on +651 464 033 04

531 West Avenue, NY

Mon - Sat 8 AM - 8 PM

m
  |    |    |  Ascoli Piceno

COMUNE DI ASCOLI PICENO

Ascoli Piceno

Castel Trosino è un borgo medievale che sorge sopra una roccia di travertino, alla cui base scorre il fiume Castellano. Proprio dallo sbarramento di questo torrente si origina il lago di Castel Trosino. A valle della diga è possibile scorgere la confluenza del fiume all’interno dell’acquedotto romano che portava acqua alla città di Ascoli, mentre a monte del lago si trovano le sorgenti d’acqua sulfurea, detta anche salmacina, già conosciute dai Romani. Le sorgenti, oltre a essere utilizzate per uso termale, venivano utilizzate dalle donne per lavare i panni e pare che l’utilizzo di quest’acqua rendesse la biancheria splendente. Per tutto il circondario di Castel Trosino rimangono ancora alcuni lavatoi in disuso, memoria della tradizione del mestiere delle lavandaie.

Spettacolo di teatro di strada e circo contemporaneo con allestimenti scenografici

L'acqua, la pietra e il fuoco

Partner: Compagnia dei folli, Comete srl

Luogo

Borgo di
Castel Trosino

Date e orari

9-10-11 settembre 2022
ore 21:00

Dove prenotare

Telefono
Mail

Email

info@compagniadeifolli.it

Telefono

0736 352211

Descrizione dell'evento

L’acqua, la pietra, con l’aggiunta del fuoco diventano per Castel Trosino metafora dei racconti spettacolari che “L’acqua, la pietra e il fuoco” vuole proporre: la narrazione del mondo rurale e, in particolare, l’antico rito del bucato e delle lavandaie attraverso le tecniche del teatro di strada e del circo contemporaneo.

Per le donne di campagna di un tempo, l’unico lavoro che avrebbero potuto fare per integrare i miseri redditi di famiglia, era quello di lavandaia. A Castel Trosino, le acque limpide e fredde di alcune sorgenti solfuree (l’acqua salmacina) erano particolarmente indicate per lavare la biancheria. Pertanto, la gente di Ascoli faceva lavare i proprio panni alle donne del borgo. Col tempo si era sviluppata un’attività artigianale di lavanderia collettiva.

La Compagnia dei Folli, attraverso diversi linguaggi artistici che si snodano su tre diversi livelli visivi, racconta la vita delle lavandaie in uno spettacolo di grande impatto scenico.

ATTIVITÀ COLLATERALI

Comune di Ascoli Piceno

Passeggiate inclusive: sulle tracce dei briganti

Partner: CAI

Passeggiate inclusive: sulle tracce dei briganti

Le attività previste proporranno, innanzitutto, delle escursioni attraverso i paesaggi di pietra e i luoghi dei briganti: dal rifugio, per eccellenza, di Castel Trosino, ai ripari più nascosti nella pietra, ripercorrendo le stesse antiche vie e mulattiere che, per secoli, hanno attraversato questi banditi. Si tratterà di itinerari completamente accessibili a livello sensoriale e motorio, accogliendo in maniera integrata normoabili e disabili anche grazie all’utilizzo di joelette, messe a disposizione dalla locale sezione del CAI.

Gli itinerari saranno organizzati coinvolgendo guide ambientali escursionistiche del CAI di Ascoli Piceno e mediatori artistici. La presenza di quest’ultimi servirà, in particolare, per assicurare un’esperienza teatralizzata che consentirà di seguire, con una narrazione coinvolgente e suggestiva, le vicende dei tre personaggi principali di questo fenomeno storico: Sciabolone, Garrafa e Piccioni.

Numero escursioni: 3
Destinatari: 15 persone per 1 h a escursione

Luogo

Sentieri e mulattiere della montagna di Castel Trosino

Date e orari

10-11 settembre 2022 | Orario da definire

Dove prenotare

Telefono, mail

Email

info@cometeimpresasociale.it

Telefono

331 7650599

Laboratori creativo-didattici: vite da briganti

Partner: Anffas Onlus – Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale, Ascoli Piceno, MICHELEPERTUTTI ONLUS, Cooperativa Sociale P.A.Ge.F.Ha. A R.L.

Laboratori creativo-didattici: vite da briganti

Tra le attività collaterali del festival rientrano anche laboratori di storytelling destinati a bambini/e e ragazzi/e, sempre in chiave inclusiva e accessibile.

Ai più piccoli verranno proposte attività di creazione e animazione di marionette, con cui rimettere in scena episodi di vita dei briganti locali. I ragazzi più grandi saranno, invece, coinvolti in laboratori creativi di modellazione di creta e terracotta, per plasmare le maschere di briganti, guardie e pastori, da cui partire per la teatralizzazione delle vicende del brigantaggio ottocentesco. Anche in queste attività verranno coinvolti, in maniera integrata, normoabili e disabili sensoriali e motori, collaborando anche con le realtà sociali locali.

Tutti i laboratori creativo-didattici saranno presentati durante l’estate 2022 all’interno dei campi estivi del territorio.

Destinatari: 15 bambini e ragazzi per ciascun laboratorio
Durata: 1h circa per incontro
Totale: 6 laboratori

Luogo

Aula verde Castel Trosino

Date e orari

10-11 settembre 2022 | Ore 16:00

Dove prenotare

Telefono, Mail

Email

info@cometeimpresasociale.it

Telefono

331 7650599

Reading letterario

Reading letterario

La pratica della lettura letteraria all’aperto, con attori professionisti del territorio, consente di coinvolgere il pubblico partecipante in maniera interattiva sulle leggende e i racconti delle Comunità dei territori dei Sibillini e dei Monti della Laga. La lettura è finzione, la ri-creazione di una realtà, attraverso le parole che entrano in contatto con l’immaginifico personale di ognuno, che si condivide con la dimensione immaginifica del pubblico, che diventa comunità temporanea coinvolta nel viaggio letterario.

Il reading verrà svolto con lo scrittore presente, coadiuvato da attori professionisti del nostro territorio e con la presenza dell’illustratrice Chiara Silvia Salvini, che potrà riprodurre un’illustrazione in live.

Destinatari: 80 partecipanti circa
Durata: 1 ora circa

Luogo

Borgo di Castel Trosino

Date e orari

11 settembre 2022 | Orario da definire

Dove prenotare

Telefono, mail

Email

info@cometeimpresasociale.it

Telefono

331 7650599

SCOPRI TUTTI I BORGHI DI MArCHESTORIE

Racconti & Tradizioni