m

This is Aalto. A Professional theme for
architects, construction and interior designers

Call us on +651 464 033 04

531 West Avenue, NY

Mon - Sat 8 AM - 8 PM

m
  |    |  Castorano

COMUNE DI CASTORANO

Ascoli Piceno

Il borgo di Castorano è situato in posizione panoramica sulle colline che circondano la Vallata del Tronto. Abitato in origine dai Piceni, fu assoggettato dai Romani tra il 296 ed il 297 a.C., divenendo, così, una delle stationes della via del Sale che giungeva presumibilmente fino a Portum Truentum, l’attuale Porto d’Ascoli. La sua storia si lega poi alla Città di Ascoli di cui Castorano è stato uno dei suoi Castelli. Il borgo di piccole dimensioni si trova in posizione panoramica tra Ascoli Piceno, la costa adriatica e le colline nelle vicinanze di Offida. Tra le vie del borgo ci sono palazzi e chiese ben conservate e restaurate, bellissimo è il panorama che si può ammirare da Piazza Belvedere.

Animazione teatralizzata

Curiosando tra le righe di una pergamena del Seicento. Frammenti di vita della Comunità del Castello di Castorano

Partner: Proloco, Ass. Padre Carlo Orazi, APS 3SICC, Ass. Culturale Radici, Consulta giovanile Castorano

Luogo

Borgo di Castorano

Date e orari

2 e 3 settembre, ore 20.00
4 settembre, ore 21.30

Dove prenotare

email e telefono

Email

castoranoproloco@gmail.com

Telefono

334-7581124

Descrizione dell'evento

Seguendo le norme riportate nel Libro degli Statuti, Ordini et Reformanze del 1612, vengono raccontati con immagini e parole i frammenti più significativi della vita della Comunità tra Seicento e Settecento. Si assisterà all’Offerta dei Ceri, con cui la Comunità onora il suo protettore il “doi di luglio”, giorno in cui la Chiesa commemora la Madonna della Visitazione. La seconda parte della rappresentazione teatrale mette in scena uno spaccato della vita amministrativa della Comunità, si conosceranno alcune tra le Magistrature e le modalità con le quali esplicano i loro compiti. Si resterà sorpresi scoprendo che esisteva anche allora un sistema di controllo su coloro che erano chiamati a ricoprire incarichi pubblici e si assisterà all’amministrazione della giustizia e al controllo dell’operato del Podestà. Nell’ultima parte si assisterà alla scelta dei Massari, scelti tra i “boni homini” della Comunità del Gran Conseglio secondo le modalità riportate negli Statuti.

ATTIVITÀ COLLATERALI

Comune di Castorano - Ascoli Piceno

Visite guidate ai luoghi di interesse del borgo

Partner: Associazione Proloco Castorano

Visite guidate ai luoghi di interesse del borgo

I visitatori saranno accompagnati lungo le vie del centro cittadino raccontando le vicende che ne hanno caratterizzato la storia dalle origini, risalenti probabilmente al III sec. a.C., il periodo romano per soffermarsi sul periodo del quale maggiori sono le testimonianze tra le quali in assoluto rilievo avranno gli Statuti Ordini e Reformanze del 1612 a dimostrazione della rilevanza politica raggiunta dal Castello di Castorano a fianco di Ascoli e del suo ruolo nella lunghissima contrapposizione tra questa e la città di Fermo. Saranno illustrati i beni architettonici presenti quali Porta Castellana, il Palazzo del Governo (oggi della Pievania), la Chiesa di Santa Maria della Visitazione, la Torre Pentagonale, il Museo Arti e Mestieri della civiltà contadina, il lavatoio e il forno pubblico e la Chiesa di San Giovanni Battista a Pescolla.

Luogo

Borgo di Castorano

Date e orari

2-3-4 settembre alle 18:00 e alle 21:00

Dove prenotare

email e telefono

Email

castoranoproloco@gmail.com

Telefono

334-7581124

Esposizioni di artigianato locale

Partner: Associazione Padre Carlo Orazi

Esposizioni di artigianato locale

Sarà possibile vedere all’opera le merlettaie, essere assistiti, per chi lo vorrà, nell’apprendimento dei primi rudimenti di questa antica tradizione e ammirare alcune delle lavorazioni a tombolo osservando come nel tempo le lavorazioni sono cambiate, partendo da merletti per corredi nuziali e vestiti fino a creazioni più attuali come oggetti di bigiotteria.

Luogo

locali del centro storico di Castorano

Date e orari

2-3-4 settembre dalle ore 18:00

Dove prenotare

email e telefono

Email

castoranoproloco@gmail.com

Telefono

334-7581124

Carlo da Castorano: vi racconto di me

Partner: Associazione Padre Carlo Orazi

Carlo da Castorano: vi racconto di me

La mostra racconta la figura e le opere di Padre Carlo da Castorano, al secolo Antonio Orazi, francescano missionario in Cina dal 1700 al 1733, sinologo, autore di un dizionario latino – sinico – italico, con un ruolo di primo piano nella predisposizione della bolla Ex quo Singulari con la quale Papa Benedetto XIV mise fine alla questione dei “riti cinesi” apertasi all’indomani della morte a Pechino del maceratese Matteo Ricci. In un locale del centro storico di Castorano saranno esposte le riproduzioni delle registrazioni dei libri della parrocchia quali gli atti di battesimo e di morte, il suo testamento del 1747 il cui originale è conservato presso l’archivio di Stato di Ascoli Piceno.

Luogo

Castorano

Date e orari

2-3-4 settembre dalle ore 18:00

Dove prenotare

email e telefono

Email

castoranoproloco@gmail.com

Telefono

334-7581124

Passeggiata naturalistica tra le colline di Castorano

Partner: Associazione di Promozione Sociale 3SICC

Passeggiata naturalistica tra le colline di Castorano

Con un accompagnatore si potrà percorrere il tragitto dal centro di Castorano fino a contrada Pescolla dove verrà fornita la testimonianza sulle chiese dirute un tempo presenti nel territorio e dove si potrà visitare la chiesa cinquecentesca di San Giovanni Battista la cui costruzione ha visto contrapposte le comunità di Castorano e di Pescolla. Una divergenza piuttosto dura per risolvere la quale, nel 1487 è dovuto intervenire il Consiglio Anzianale della Città di Ascoli. All’interno della chiesa si potranno ammirare una Madonna del Latte, un affresco del 1535 e un olio su tela di Ludovico Trasi che rappresenta la Madonna che porge Gesù Bambino a Sant’Anna. I percorsi mostreranno il bellissimo panorama collinare al tramonto.

Luogo

Castorano

Date e orari

3 settembre ore 18:00

Dove prenotare

email e telefono

Email

castoranoproloco@gmail.com

Telefono

334-7581124

Degustazione di prodotti tipici locali

Partner: Associazione Proloco Castorano

Degustazione di prodotti tipici locali

Degustazione di prodotti tipici locali: vino, olio, formaggi, miele, farine di grani antichi. Sarà una vetrina per tutte le produzioni locali di eccellenza del territorio castoranese caratterizzato da prodotti bio di grande qualità. Le degustazioni si terranno nella Piazzetta Belvedere, splendido balcone che si affaccia sulla Vallata del Tronto e permette di ammirare un bellissimo panorama.

Luogo

Piazzetta Belvedere di Castorano

Date e orari

2-3-4 settembre ore 20:30

Dove prenotare

email e telefono

Email

castoranoproloco@gmail.com

Telefono

334-7581124

Nature art and photo

Partner: Associazione Proloco Castorano

Nature art and photo

nature-art-and-photo

Luogo

Torre civica, Piazza Umberto I

Date e orari

2/3/4 Settembre dalle ore 18 alle 24

SCOPRI TUTTI I BORGHI DI MArCHESTORIE

Racconti & Tradizioni