m

This is Aalto. A Professional theme for
architects, construction and interior designers

Call us on +651 464 033 04

531 West Avenue, NY

Mon - Sat 8 AM - 8 PM

m
  |    |  Pietrarubbia

PIETRARUBBIA

Pesaro e Urbino

Il complesso siderurgico medievale, visitabile ancora oggi, testimonia la fiorente vita del borgo tra il Mille e gli inizi del sec. XIV quando le molte botteghe artigiane specializzate nella lavorazione del ferro diedero vita al borgo facendolo conoscere fino a Roma, dove giungevano le rinomate “gentilissime forbici”. Anche i numerosi reperti delle ceramiche rinvenuti, oggi esposti nel Museo delle Ceramiche Ritrovate, testimoniano una vivace attività nella lavorazione della ceramica (XIII-XVII sec.).

Negli anni ’90 il Maestro Arnaldo Pomodoro istituisce nell’antico borgo di Pietrarubbia il “Centro per il Trattamento Artistico dei Metalli” (TAM) riannodando il fil rouge con l’antica sapienza della lavorazione del ferro. Oggi il Museo “Arnaldo Pomodoro” ospita pezzi unici del Maestro e dei suoi allievi. Da visitare nel borgo anche la chiesa di San Silvestro, con un magnifico altare di A. Pomodoro, i resti della Torre sovrastante, la torre campanaria, oltre i già citati Complesso siderurgico medievale e il Museo delle Ceramiche ritrovate.

Musica, recital, arte, conferenze, laboratori artistici per bambini, visite naturalistiche, mostra costumi teatrali

RUBEDO - Lo spirito del Fuoco

Partner: Comune

Luogo

Antico borgo Pietrarubbia

Date e orari

Da venerdì 10 a domenica 12 settembre
dalle ore 18.00 alle ore 24.00

Dove prenotare

Telefono
392 203 3951

Telefono

392 203 3951

Descrizione dell'evento

Il progetto propone un viaggio attraverso lo storico borgo di Pietrarubbia che procede dal rosso della sua terra ferrosa fino al fuoco incandescente che ardeva in quello che oggi è il più intatto complesso siderurgico medievale esistente, fino al fuoco della lavorazione artistica dei metalli in epoca moderna con l’arrivo a Pietrarubbia, negli anni Novanta, del M° Arnaldo Pomodoro e degli allievi del Centro TAM.

“RUBEDO – Lo spirito del fuoco” è un viaggio nel tempo incentrato sul colore rosso che animerà l’antico borgo con aperture straordinarie dei musei e della chiesa di S. Silvestro, laboratori artistici per bambini, conferenze e conversazioni, visite guidate naturalistiche, visite al complesso siderurgico medievale, dimostrazione di lavorazione del ferro, mostra di costumi teatrali, fino ad arrivare allo spettacolo-clou il Recital “Il soffio della nuova vita” del Quartetto Oasi che dal rosso generativo della creatività ispirerà una rinascita che ha il colore antico della terra.

ATTIVITÀ COLLATERALI

Terre Roveresche – Sant'Ippolito - Pesaro e Urbino

``Il soffio della nuova Vita``

Partner: Comune

"Il soffio della nuova Vita"

Partendo dal colore rosso, che è anche il colore della passione, dell’energia creativa, dell’amore generativo, della vita, oltre che il colore della trasformazione, il Recital “Il soffio della nuova Vita” rappresenta l’evento-clou del progetto “Rubedo – Lo spirito del fuoco”.
Il recital, con testi composti e recitati da Roberta Arduini e musiche eseguite da Paride Battistoni (violino), Jacopo Mariotti (violoncello), Alceste Neri (pianoforte), vuole essere un inno alla vita, alla capacità di resilienza insita nel cuore di ogni uomo e di ogni donna, un invito alla ricostruzione in un periodo difficile della nostra storia.
Verrà proposto al tramonto (all’ora in cui il sole all’orizzonte tinge di rosso le pietre del borgo) e in chiusura di giornata. Un augurio per una rinascita collettiva, partendo dalla sapienza antica dei fabbri di Pietrarubbia e dal colore rosso della terra.

Luogo

Sala Concerti

Date e orari

Da venerdì 10 a domenica 12 settembre: ogni giorno due spettacoli alle ore 19.30 e alle ore 22.00

Dove prenotare

Tel. 392 203 3951

Email

segreteria@ddmv.it

Telefono

392 203 3951

Mostra Costumi Teatrali e laboratori artistici per bambini ispirati al Rosso

Partner: Comune

Mostra Costumi Teatrali e laboratori artistici per bambini ispirati al Rosso

Una mostra di costumi teatrali realizzati a mano, ispirata al colore rosso, sarà allestita dalla costumista e scenografa Giovanna Ferrara nella Galleria d’Arte situata al piano terra del Palazzo Gentilizio dell’antico borgo di Pietrarubbia. Visitabile tutti i giorni dell’evento dalle ore 18.00 alle ore 24.00.

I laboratori artistici per bambini e ragazzi dai 4 ai 12 anni saranno condotti da professionisti in didattica dell’arte. Ogni giorno un tema diverso: “Rossopomodoro”, “Corallo e metallo”, “Cuore di coccinella”, con orario 18.30/21.30.

Luogo

Galleria d'Arte - borgo di Pietrarubbia (mostra) Teatro (laboratori artistici per bambini)

Date e orari

10, 11 e 12 settembre mostra costumi dalle 18 alle 24 - laboratori dalle 18.30 alle 21.30

Dove prenotare

Telefono: 392 203 3951

Email

segreteria@ddmv.it

Telefono

392 203 3951

Apertura straordinaria sistema museale del borgo di Pietrarubbia

Partner: Comune

Apertura straordinaria sistema museale del borgo di Pietrarubbia

Nei giorni di svolgimento dell’evento “Rubedo – Lo spirito del fuoco” il sistema museale di Pietrarubbia prevede aperture straordinarie fino alle ore 24.00 dei seguenti musei:

MAS – Museo “Arnaldo Pomodoro”. Il museo, alloggiato nelle sale dell’antico Palazzo Gentilizio, raccoglie opere grafiche, sculture, libri d’arte e progetti che narrano il percorso artistico del Maestro Arnaldo Pomodoro il quale, donandoli al Comune di Pietrarubbia, ha voluto testimoniare il suo legame profondo con il Montefeltro e questo incantevole territorio. Al suo interno, oltre ai pezzi unici realizzati dal Maestro, sono esposte anche opere dei migliori allievi del Centro TAM;

  • Museo delle Ceramiche ritrovate al cui interno sono custoditi reperti databili dal XIII al XVII secolo;
  • Chiesa di San Silvestro risalente all’anno Mille, che custodisce uno straordinario capolavoro di Arnaldo Pomodoro: un altare marmoreo sormontato da una grande forma solare fusa in bronzo dorato.

Luogo

Museo ``A. Pomodoro``, ``Museo delle Ceramiche ritrovate``, Chiesa di San Silvestro

Date e orari

Da venerdì 10 a domenica 12 settembre dalle ore 18.00 alle ore 24.00

Dove prenotare

Tel. 392 203 3951

Email

segreteria@ddmv.it

Telefono

392 203 3951

Visite guidate naturalistiche e archeologiche

Partner: Comune

Visite guidate naturalistiche e archeologiche

L’antico borgo di Pietrarubbia è inserito nel parco interregionale del Sasso Simone e Simoncello. Una guida naturalistica sarà a disposizione dei visitatori per accompagnarli a visitare il rudere della torre quadrangolare sovrastante il borgo risalente all’XI secolo e li accompagnerà al Belvedere, illustrando la flora e la fauna locale, nonché i rilievi circostanti.

La visita guidata al complesso siderurgico medievale sarà condotta da un esperto fabbro. Il complesso siderurgico medievale è stato riportato alla luce a cavallo tra la fine degli anni Novanta e i primi del Duemila da una campagna di scavo promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica per le Marche. La visita guidata svelerà il ciclo di lavorazione del ferro con i relativi passaggi: dalla rosta al pozzo, dalla cisterna alla fornace, dal letto di scorie alla forgia.

Luogo

Dall'antico borgo di Pietrarubbia fino ai resti della Torre sovrastante

Date e orari

Da venerdì 10 a domenica 12 settembre, dalle ore 18.00 fino al tramonto

Dove prenotare

Tel. 392 203 3951

Email

segreteria@ddmv.it

Telefono

392 203 3951

Conferenze e conversazioni

Partner: Comune

Conferenze e conversazioni

Le conferenze/conversazioni saranno tenute da esperte ed esperti in geologia, archeologia, storia locale, arte e colore.

Gli incontri, che avranno il carattere ‘aperto’ di un confronto con i partecipanti, più simile a una conversazione che a una conferenza vera e propria, si terranno ogni giorno dell’evento alle ore 18.30 alla presenza di esperti quali: la geologa dr.ssa Oliva Nesci, Professore Associato di Geografia Fisica e Geomorfologia presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, lo scultore Paolo Soro che è stato dal 1995 docente e poi membro dello staff didattico e progettuale del Centro T.A.M. diretto da Arnaldo Pomodoro, la dr.ssa Cristina Ortolani, esperta di memoria delle comunità locali e storytelling, autrice di oltre 50 tra libri, mostre e progetti su cultura e società e altri attori locali.

Luogo

Sala concerti/conferenze

Date e orari

Da venerdì 10 a domenica 12 settembre, alle ore 18.30

Dove prenotare

Tel. 392 203 3951

Email

segreteria@ddmv.it

Telefono

392 203 3951

SCOPRI TUTTI I BORGHI DI MArCHESTORIE

Racconti & Tradizioni