m

This is Aalto. A Professional theme for
architects, construction and interior designers

Call us on +651 464 033 04

531 West Avenue, NY

Mon - Sat 8 AM - 8 PM

m
  |    |    |  Roccafluvione

COMUNE DI ROCCAFLUVIONE

Ascoli Piceno

La comunità di Roccafluvione insieme a tutto il territorio circostante ha avuto nel corso dei secoli passati un fenomeno ricorrente che molti storici hanno definito “ permanenza del ribellismo contadino nella montagna ascolana” . A cominciare dal Trecento con comunità ascetiche ed ereticali che hanno trovato nella montagna, dall’Ascensione alla Sibilla, il luogo deputato della loro presenza e dell’incidenza nella cultura popolare, proseguendo con il fenomeno successivo del banditismo cinquecentesco, molto diffuso e favorito dalla presenza di fortezze imprendibili, giungendo fino all’insorgenza antifrancese di fine Settecento e al brigantaggio antipiemontese post unitario. Un sito particolarmente interessante, anche per il suo carattere difensivo, risulta la chiesa romanica di Santo Stefano, un tempo appartenente all’antica e omonima abbazia benedettina dei monaci farfensi. I mulini inoltre sono una testimonianza tangibile di una delle più antiche attività medievali del territorio preposte allo sfruttamento idrico. Rappresentano anche il luogo dove spesso veniva riscossa la tassa del macinato, una delle cause principali delle sollevazioni rurali, proseguite spesso in forme organizzate di ribellismo contadino. Caratteristico risulta il mulino Pignoloni (1629), il ponte, presumibilmente dello stesso periodo, la cascata e le case in pietra, arroccate sul margine del fiume, che creano un’atmosfera molto suggestiva.

Conversazione teatrale

Luoghi, figure e leggende. paure e eroi popolari di una comunità tra Tronto e Fluvione

Partner: Associazione Aduc-Arte, Ecomuseo del Monte Ceresa

Luogo

Mulino Pignoloni e Vallicella

Date e orari

16 settembre 2022 ore 17:00 (Vallicella)
17 settembre 2022 ore 10:00 e ore 17:00 (Mulino Pignoloni)

Dove prenotare

Telefono,
mail

Email

Per informazioni:
segreteria@comune.roccafluvione.ap.it

Telefono

Tel. 0736 365131 – 339 4055345

Descrizione dell'evento

Il brigantaggio e la sua connessione con la vita rurale hanno una rilevanza evidente nella storia del territorio, che ha sedimentato negli archivi documenti storici significativi e nella memoria collettiva un patrimonio di leggende, mitologie popolari e produzioni letterarie e musicali che costituiscono la base di un lavoro drammaturgico di scrittura teatrale collettiva e di riproposizione teatrale delle vicende attraverso una “messa in scena”  con la formula della CONVERSAZIONE TEATRALE.
La struttura di questa rappresentazione prevede la figura centrale di un narratore che tesse tutte le fasi del racconto e ne tiene i fili narrativi; insieme a lui due attori e un gruppo musicale, attraverso letture e momenti di recitazione ed esecuzione musicale, danno risalto a personaggi e momenti di particolare significato all’interno del percorso narrativo.
Sono anche previsti momenti di animazione teatrale con il pubblico attraverso l’associazionismo locale che produrrà fasi di fiction.

ATTIVITÀ COLLATERALI

Roccafluvione - Ascoli Piceno

Laboratorio di artigianato, convegno, apericena e proiezione all'aperto

Partner: Ecomuseo del Monte Ceresa, Fluvione Film Festival

Laboratorio di artigianato, convegno, apericena e proiezione all'aperto

  • Ore 18:30 – Laboratorio di artigianato e convegno su usi civici e brigantaggio. Relatori: Luigi Simonetti, Dante Loreti, Giulio Troli e Giuliano Cipollini.
  • Ore 19:00 – Apericena Musicale – organizzata dalle realtà del territorio con prodotti tipici locali.
  • Ore 21:00 – Proiezione serale all’aperto – In collaborazione con il Fluvione Film Festival.

Luogo

Cortile della chiesa di Santo Stefano

Date e orari

16 settembre 2022

Dove prenotare

Telefono, mail

Email

Per informazioni: segreteria@comune.roccafluvione.ap.it

Telefono

Tel. 0736 365131 – 339 4055345

Presentazione saggio ``Briganti d'Italia`` e apericena

Partner: Ecomuseo del Monte Ceresa

Presentazione saggio "Briganti d'Italia" e apericena

  • DALLE 10:00 ALLE 23:00 PIAZZA ALDO MORO – Mostra itinerante nei luoghi delle rappresentazioni con documenti e foto storiche sul brigantaggio e sul mondo contadino in collaborazione con il professor Giuliano Cipollini. A cura dell’Associazione Educ-arte.
  • ORE 18:30 MULINO PIGNOLONI – presentazione, con la partecipazione dell’autore Giulio Tatasciore, del saggio “Briganti d’Italia” che ha numerosi riferimenti all’area della montagna tra Marche e Abruzzo.
  • ORE 19:00 MULINO PIGNOLONI – Apericena musicale organizzato dalle realtà del posto.

Luogo

Mulino Pignoloni - Piazza Aldo Moro

Date e orari

17 settembre 2022

Dove prenotare

Telefono, mail

Email

Per informazioni: segreteria@comune.roccafluvione.ap.it

Telefono

Tel. 0736 365131 – 339 4055345

Escursione ``Le comunanze e le comunità`` e proiezioni all'aperto

Partner: Associazione Ecologie del Post-Terremoto – Fluvione Film Festival

Escursione "Le comunanze e le comunità" e proiezioni all'aperto

  • ORE 10:00 – Escursione sull’Anello di Pizzorullo con la guida escursionistica Ruben Marucci. L’escursione visiterà uno dei più antichi castelli dell’alto Fluvione abbandonato dalla nobiltà locale prevalentemente in seguito alle scorrerie e ai saccheggi dei briganti e luogo di leggende e di racconti di paura popolati da folletti chiamati Mazzamarelli che si manifestavano nei fitti boschi tra Pizzorullo e Meschia
  • ORE 17:00 PONTE NATIVO – Le Comunanze e le Comunità – Ponte Nativo – Discussione pubblica a partire da una ricerca sulle Comunanze Agrarie del Monte Ceresa svolta dall’associazione Ecologie del Post-Terremoto. La ricerca sarà presentata alla comunità locale.
  • ORE 21:00 PIAZZA ALDO MORO – Proiezione serale all’aperto – In collaborazione con il Fluvione Film Festival.

Luogo

Mulino Pignoloni - Piazza Aldo Moro

Date e orari

17 settembre 2022

Dove prenotare

Telefono, mail

Email

Per informazioni: segreteria@comune.roccafluvione.ap.it

Telefono

Tel. 0736 365131 – 339 4055345

SCOPRI TUTTI I BORGHI DI MArCHESTORIE

Racconti & Tradizioni