m

This is Aalto. A Professional theme for
architects, construction and interior designers

Call us on +651 464 033 04

531 West Avenue, NY

Mon - Sat 8 AM - 8 PM

m
  |    |    |  Sassoferrato e Serra Sant’Abbondio

SASSOFERRATO / SERRA SANT’ABBONDIO

Ancona e Pesaro e Urbino

Sassoferrato affonda le proprie radici nella storia, come testimoniano i resti dell’antica città romana di Sentinum, ora Parco Archeologico. La città vanta anche tesori d’arte e beni culturali frutto dell’intelligenza, della creatività e della genialità di uomini illustri.  Personaggi come il giurista Bartolo, l’umanista Niccolò Perotti e il pittore Giovan Battista Salvi hanno dato lustro, con la loro sapienza e Lle loro opere, all’immagine di Sassoferrato nel mondo.  I musei e le raccolte d’arte “raccontano” la storia, la capacità creativa e le tradizioni di una città fortemente ancorata alle radici e ai valori dell’entroterra marchigiano. Anche l’architettura mostra i segni di un nobile passato: la trecentesca Rocca Albornoz, che domina dall’alto il centro cittadino, le numerose chiese, gli edifici pubblici, gli angoli medievali della parte più antica del capoluogo, il Castello, “accompagnano” il visitatore in un suggestivo itinerario.
Serra Sant’Abbondio è posto sul versante sinistro dell’alta valle del Cesano, a ridosso del Monte Catria, a 536 m slm. Immerso nei verdeggianti boschi dell’Appennino Centrale, il territorio ricco di acqua e risorse naturali fu abitato sin dall’età del bronzo, come testimoniato dagli scavi archeologici con importanti rinvenimenti di epoca gallica e romana.La conformazione urbanistica del centro storico ricalca l’assetto dell’antico borgo medievale. Si conservano alcuni tratti delle antiche mura perimetrali e due delle quattro antiche porte d’accesso:  la Porta Santa e la Porta di Macione.

Performances, Sentieri Narrati, Concerti e Presentazione Libri

“IL FESTIVAL DE LOTTAVA RIMA”

Partner: Comune di Sassoferrato - Comune di Serra Sant'Abbondio - Proloco Cabernardi - Proloco Serra Sant'Abbondio - Happennines - Cristalli nella nebbia - Ass. La Miniera onlus Cabernardi

Luogo

Spazi pubblici delle frazioni di Cabernardi e Rotondo di Sassoferrato e nel comune di Serra Sant’Abbondio

Date e orari

da Venerdì 17
a Domenica 19
Settembre 2021,
dalle 18 alle 24

Dove prenotare

on line e telefono

Telefono

Descrizione dell'evento

Calendario di eventi comprendenti performances d’improvvisazione poetica in ottava rima, concerti, presentazione di libri, sentieri narrati, giochi didattici e premi letterari sulle tracce dei poeti bernescanti dell’Appennino Umbro Marchigiano vissuti nel 1900, durante l’attività e le vicende della chiusura della Miniera di Zolfo di Cabernardi, a cura dell’Associazione Lottava Rima. Gli eventi, diffusi   sul territorio dei comuni di Sassoferrato e Serra Sant’Abbondio sono elaborati a partire dalle memorie orali e dalle ricerche pubblicate negli anni su alcune figure mitiche di quegli anni, che vi accompagneranno alla riscoperta delle storie e tradizioni.

ATTIVITÀ COLLATERALI

Comune di Sassoferrato e Serra Sant'Abbondio - Ancona e Pesaro e Urbino

Il Papa di Camazzocchi e l’Oste Moregi

Partner: Comune di Sassoferrato – Proloco Cabernardi – Happennines – Cristalli nella nebbia – Ass. La Miniera onlus Cabernardi

Il Papa di Camazzocchi e l’Oste Moregi

Giornata di tre eventi dedicati a Rotondo e i suoi poeti e la sua Osteria: l’Osteria di Moregi. I poeti vi condurranno alla scoperta della frazione di Sassoferrato attraverso performances di improvvisazione poetica in ottava rima e un sentiero narrato e cantato dal Santuario della Madonna del Cerro fino alla Rocca.

Il Papa di Camazzocchi è un personaggio di fantasia nato creato dal poeta Oreste Crescentini e che rappresenterà lo spunto per i poeti per riflettere sui temi di Dovere, Potere e Sapere. Al termine della Disputa poetica eleggeranno un nuovo Papa di Camazzocchi, che si esibirà in un concerto gratuito presso la rocca di Cabernardi (o nella Sala Sociale in caso di pioggia)

Luogo

Frazioni di Rotondo di Sassoferrato

Date e orari

Venerdì 17 dalle 18 alle 24

Dove prenotare

online e telefono

Email

lottavarima1952@gmail.com

Telefono

+39 340 4816848

I poeti nella Miniera di Zolfo

Partner: Comune di Sassoferrato – Happening – Cristalli nella nebbia – Ass. La Miniera onlus Cabernardi

I poeti nella Miniera di Zolfo

Sarete accompagnati dai poeti in ottava rima su due sentieri all’interno del Parco della Miniera di Zolfo di Cabernardi. Il primo percorso è dedicato ai Temi di Ambiente e Salute, il Secondo percorso alle storie delle donne durante l’attività della Miniera di Zolfo e le lotte sindacali e occupazioni dopo l’annuncio della chiusura, conosciuti come la lotta dei “Sepolti Vivi”.

Nell’Auditorium del Parco sarà presentato un libro dedicato alle Donne nell’Ottava Rima: Endecameron 202X – Le donne nell’Ottava Rima (2021) e assegnato il I Premio Domenico Baldoni, assegnato a personalità di spicco nella ricerca e divulgazione dei repertori tradizionali.

Luogo

Parco della Miniera di Zolfo di Cabernardi e Auditorium

Date e orari

Sabato 18 Settembre 2021, dalle 18 alle 24

Dove prenotare

online e telefono

Email

iat.sassoferrato@happennines.it

Telefono

0732 956257 - 333 7301732 - 333 7300890

I giochi della Poesia e la Musica Spontanea

Partner: Comune di Serra Sant’Abbondio – Proloco Serra Sant’Abbondio

I giochi della Poesia e la Musica Spontanea

A Serra Sant’Abbondio saranno presenti giochi ludico-ricreativi dedicati all’apprendimento della poesia improvvisata. il Laboratorio prevede sia spiegazioni teoriche intorno alla poesia in endecasillabo e la creazione di rime, secondo gli schemi tradizionali. Inoltre, verrà presentato un concorso di poesia dedicato alle scuole e a conclusione un evento conviviale, denominato “La Musica da Tavolata”, che metterà al centro la musica spontanea intorno ai piatti della gastronomia locale.

Luogo

Centro Storico di Serra Sant’Abbondio

Date e orari

Domenica 19 Settembre 2021, dalle 18 alle 24

Dove prenotare

online e telefono

Email

lottavarima1952@gmail.com

Telefono

3404816848

Tra terra e zolfo

Partner: Soc Coop. Happennines

Tra terra e zolfo

Su uno sperone di roccia, nel cuore del bosco urbano di Sassoferrato, sorge Palazzo Montanari, edificio storico costruito intorno all’anno Mille come fortilizio, oggi sede del Museo di Arti e Tradizioni Popolari di Sassoferrato. Un percorso guidato fra le sue sale è il punto di partenza di questo itinerario alla scoperta della cultura locale nelle sue molteplici declinazioni: gli oggetti del vivere quotidiano, le tradizioni popolari e gli antichi mestieri. La seconda tappa del viaggio ti condurrà lungo una strada costellata da rocche e santuari, fino al villaggio di Cantarino, edificato nel 1919 appositamente per i minatori della Miniera di Cabernardi. Dopo una cena a base di prodotti tipici del territorio, il percorso si concluderà con la visita al Parco ArcheoMinerario. Immerso in un suggestivo scenario naturale, potrai osservare le strutture e gli impianti per l’estrazione dello zolfo: i calcaroni, i forni Gill, le gallerie di servizio e l’ingegneristico pozzo Donegani.

Luogo

Sassoferrato, Cabernardi

Date e orari

sabato 18/9, ore 18:00

Dove prenotare

online e telefono

Email

iat.sassoferrato@happennines.it

Telefono

0732 956257 - 333 7301732 - 333 7300890

Passeggiata tra le rocche

Partner: Soc Coop. Happennines

Passeggiata tra le rocche

Una semplice escursione alla scoperta delle Rocche nel territorio di Sassoferrato. L’itinerario prende inizio dal suggestivo Santuario della Madonna del Cerro, meta continua di pellegrini che qui si recano per devozione alla Madonna. Dal complesso monumentale, immerso nel verde, si raggiungerà la Rocca di Albornoz nel cuore del piccolo borgo di Rotondo, antico castello e fortezza del territorio sentinate

Luogo

Sassoferrato, Rotondo

Date e orari

venerdì 17 settembre ore 17:00

Dove prenotare

online e telefono

Email

iat.sassoferrato@happennines.it

Telefono

0732 956257 - 333 7301732 - 333 7300890

SCOPRI TUTTI I BORGHI DI MArCHESTORIE

Racconti & Tradizioni