m

This is Aalto. A Professional theme for
architects, construction and interior designers

Call us on +651 464 033 04

531 West Avenue, NY

Mon - Sat 8 AM - 8 PM

m
  |    |    |  Serra De’ Conti

COMUNE DI SERRA DE' CONTI

Ancona

La Cittadina di Serra de’ Conti si adagia sulle alture della Valle del Fiume Misa, nelle terre marchigiane, tra colline morbide e sinuose, scandite da trame sapienti di coltivazioni ordinate e colorate. Offre alla vista di chi la raggiunge un caratteristico e suggestivo scorcio urbano che solo gli antichi borghi medievali sanno donare. Serra de’ Conti conta 3.700 abitanti. Il suo centro storico è uno degli impianti urbanistici meglio preservati della provincia d’Ancona. Caratteristica è la cerchia muraria in laterizio con i dieci torrioni poligonali, tipica architettura militare tre-quattrocentesca che circonda l’abitato medievale e le chiese urbane. L’intreccio di vie e vicoli suggerisce percorsi suggestivi, mentre la torre civica svetta al centro, quale simbolo dell’Unità Ottocentesca. Tra i numerosi conventi che nei secoli si sono costruiti a Serra de’ Conti, spicca il Monastero di S. Maria Maddalena. Riedificato nel XVI secolo, è caratterizzato da un grande torrione e impreziosito dalla Chiesa con interni barocchi.

Spettacolo teatrale

OSPITE! – Festa della reciprocità

Partner: ASSOCIAZIONE NOTTENERA

Luogo

Centro Storico

Date e orari

16 settembre dalle ore 19.00 alle ore 19.45
17 settembre dalle ore 19.00 alle ore 19.45
18 settembre dalle ore 19.00 alle ore 19.45

Dove prenotare

Prenotazione telefonica:
tel.0731871739

Email

Per informazioni: info@museoartimonastiche.it

Telefono

Tel.0731871739

Descrizione dell'evento

Il Comune di Serra de’ Conti, assieme all’Associazione Nottenera, intende realizzare uno spettacolo teatrale appositamente creato dalla compagnia Teatro Rebis, con la regia di Andrea Fazzini. Potendo usufruire di appartamenti comunali e dello spazio dell’ex-Frantoio, sarà possibile creare lo spettacolo grazie ad una residenza artistica intensiva dove attori professionisti lavoreranno fianco a fianco a paesani, semiprofessionisti o non professionisti. Sarà un’esperienza di comunità, favorita dal tema su cui si lavorerà: la figura di Padre Orsi, monaco sperimentatore vissuto a cavallo tra ‘700 e ‘800 e dalla forte sensibilità per la natura e l’ambiente, ancora oggi tanto sentito e nominato da ogni serrano. Si tratta di dare vita allo spettacolo itinerante e site-specific PADRORSI della durata di 45 min. che verrà ripetuto nelle tre serate previste e che sarà a prenotazione per un n. max di spettatori alla volta per proteggere una dimensione esperienziale e intima.

ATTIVITÀ COLLATERALI

Comune di Serra De' Conti - Ancona

VOCE DEL VERBO ALVEARE_piccolo dialogo fra la Natura e un'attrice curiosa di e con Meri Bracalente

Partner: ASSOCIAZIONE NOTTENERA

VOCE DEL VERBO ALVEARE_piccolo dialogo fra la Natura e un'attrice curiosa di e con Meri Bracalente

L’ape è un animale di tipo comunitario, una creatura che, nella relazione di reciprocità con i fiori, svolge un ruolo fondamentale per il nostro ecosistema. Eppure la sopravvivenza di questa specie è messa a rischio dall’irresponsabile e irrazionale condotta dell’uomo. Cosa accadrebbe se le api arrivassero veramente a estinguersi? Questo spettacolo è una riscrittura in forma scenica del progetto teatrale condotto lo scorso anno dall’attrice Meri Bracalente, insieme all’apicoltrice Silvia Amicucci, con i bambini di una scuola primaria. Dalla rielaborazione di questa esperienza con i bambini e a conclusione del progetto è stato presentato alla cittadinanza uno spettacolo itinerante. L’attrice si fa carico di portare agli spettatori le riflessioni condivise con i bambini. Lo spettacolo si rivolge all’infanzia presente del bambino e a quella remota dell’adulto, insieme. Tratta di scienza e arte. E’ divertente, commovente, semplice.

Luogo

Giardino Museo Arti Monastiche

Date e orari

17 e 18 Settembre 2022

Dove prenotare

Prenotazione telefonica: tel. 0731871739

Email

Per informazioni: info@museoartimonastiche.it

Telefono

Tel. 0731871739

CARPE DIEM – uno sguardo onesto (Mostra fotografica e conversazione con l'artista)

Partner: Comune

CARPE DIEM – uno sguardo onesto

Attraverso le foto di Rolf Shertenleib è possibile dare un’occhiata alla vita quotidiana. A dieci anni ha cominciato a fare i suoi primi scatti con una Kodak 126. Non si tratta di cartoline. Lo scopo è sempre riportare qualcosa. Lui si definisce un fotocronista con lo sguardo ingenuo che racconta i propri incontri con l’umanità, le foto delle famiglia e del mondo con uno sguardo onesto. Non ha mai rubato una foto: Rolf è sempre affettuoso con il soggetto, anche se non sempre d’accordo con quello che sta fotografando.

Carpe Diem – uno sguardo onesto è la retrospettiva di quanto vissuto in Svizzera, nel resto del mondo e a Serra de’ Conti.

Luogo

Chiesa di San Michele

Date e orari

16 settembre 2022 ORE 21.30

Dove prenotare

Prenotazione: libera

Email

Per informazioni: info@museoartimonastiche.it

Telefono

Tel. 0731871739

LE POESIE PIU' PICCOLE DEL MONDO _ Gio Evan (Passeggiata individuale di gruppo)

Partner: ASSOCIAZIONE NOTTENERA

LE POESIE PIU' PICCOLE DEL MONDO _ Gio Evan

Il percorso poetico per occhi vispi è un nuovo modo di conoscere e vivere Serra de’ Conti, firmato dal noto poeta e cantante Gio Evan e frutto di una residenza Nottenera. Pensato come un dono per turisti, curiosi ma anche per gli stessi cittadini, il percorso poetico è composto da 10 poesie nascoste tra i vicoli del centro storico del paese. Dotandosi di una cartolina/mappa, illustrata dall’artista marchigiana Caterina Giuliani, abbandonando dispositivi e schermi, affinando lo sguardo e rendendolo vispo, ci si potrà immergere nell’esperienza di perdersi, giocare, scoprire i piccolissimi componimenti poetici e con essi angoli poco noti di Serra de’ Conti. E,’ di fatto, un innovativo e stabile servizio pensato per la promozione del territorio, che mette al centro una relazione intima col contesto. Sarà possibile avventurarsi da soli o organizzarsi in piccoli gruppi, dopo essere passati all’ufficio turistico per prelevare la cartolina/mappa.

Luogo

Centro storico

Date e orari

16, 17 e 18 settembre 2022 dalle ore 18.00 alle ore 24.00

Dove prenotare

Prenotazione: libera

Email

Per informazioni: info@museoartimonastiche.it

Telefono

Tel. 0731871739

PERCHE' E' ANCORA POSSIBILE SALVARE LE API ECCO COME L'HO SPIEGATO A MIA NIPOTE di Marco Valentini

Partner: Comune

PERCHE' E' ANCORA POSSIBILE SALVARE LE API ECCO COME L'HO SPIEGATO A MIA NIPOTE di Marco Valentini

Il testo di Marco Valentini è molto originale sia per l’approccio alla tematica sia per il taglio dato ai temi trattati. Tutela dell’ambiente, perdita di biodiversità, spreco alimentare, cambiamenti climatici, mortalità delle api, sono temi ricorrenti che vengono affrontati in modalità atipica: un adulto, che sa di essere, anche suo malgrado corresponsabile di ciò che accade, vuole spiegarlo a un’adolescente quasi a volerla avvertire dell’eredità che le viene lasciata. L’apicoltura non ha solo un valore produttivo ma anche ecologico e culturale. Grazie alle api l’uomo comprende con drammatica chiarezza quali danni provocano la semplificazione degli ambienti agrari e l’uso di pesticidi, ma intravede anche con maggior chiarezza gli squilibri creati dalle modificazioni climatiche in atto. Non c’è mai contrapposizione tra salvaguardia dell’ambiente e salvaguardia del benessere umano.

Luogo

Chiostro di San Francesco

Date e orari

17 settembre 2022 ore 21.45

Dove prenotare

Prenotazione: libera

Email

Per informazioni: info@museoartimonastiche.it

Telefono

Tel. 0731871739

ART TOUR SERALE – Visita guidata a cura dell'artista Annaclara Di Biase

Partner: ASSOCIAZIONE NOTTENERA

ART TOUR SERALE – Visita guidata a cura dell'artista Annaclara Di Biase

Passeggiata nel centro storico di Serra de’ Conti alla scoperta delle opere contemporanee presenti. La visita attraverserà le vie del paese incontrando gli artisti, Leonardo Cemak, Mirko Basaldella, HOPNN (Yuri Romagnoli), Elena Hamerski, Bruno D’Arcevia, Manuela Santini, Valerio Giacone, Dionisio Nardini (1500) e la chiese di San Michele (1290), la chiesa della croce (1575), porta della Croce (1431). Il suggestivo borgo di Serra de’ Conti, grazie alla presenza del Festival Nottenera (tra i festival storici multidisciplinari riconosciuti dalla regione Marche nel Programma triennale della Cultura 2021-2023), è in grado di offrire al suo interno un raro equilibrio, la compresenza di opere d’arte e manufatti storici a fianco e in dialogo con opere d’arte contemporanea nate nel tempo (15 anni di attività). Opere commissionate e prodotte da Nottenera Festival che sono nate attorno a temi che emergono dall’ascolto delle identità locali.

Luogo

Centro storico

Date e orari

17 e 18 settembre 2022 ore 21.30

Dove prenotare

Prenotazione telefonica: Tel. 0731871739

Email

Per informazioni: info@museoartimonastiche.it

Telefono

Tel. 0731871739

SCOPRI TUTTI I BORGHI DI MArCHESTORIE

Racconti & Tradizioni