m

This is Aalto. A Professional theme for
architects, construction and interior designers

Call us on +651 464 033 04

531 West Avenue, NY

Mon - Sat 8 AM - 8 PM

m
  |    |  Treia

TREIA

Macerata

“Se Giacomo Leopardi fosse stato di Treia, avrebbe sentito li il mistero dell’infinito”. Cosi, la grande scrittrice del ‘900 Dolores Prato, nel suo romanzo autobiografico “Giù la piazza non c’è nessuno”, esprime la bellezza e la magia che la Città di Treia riesce, al contempo, a racchiudere intimamente ed a sprigionare generosamente con chiunque la voglia attraversare e conoscere. Treia ha una storia antica ed affascinante, che affonda le proprie radici nell’epoca romana. Con uno sguardo attento è possibile scorgere tutte le tracce che testimoniano la sua storia: dai reperti archeologici alle torri medievali, dai palazzi rinascimentali alle facciate neoclassiche, è tutto un susseguirsi ed un sovrapporsi di grandi e piccole opere realizzate dai tanti ingegni nati o vissuti a Treia.

La Città è sinonimo di cultura: l’Accademia Georgica, il Teatro Comunale, il Centro Studi di Dolores Prato, la Pinacoteca Civica, il Museo Archeologico, Villa Spada, il Santuario del SS. Crocifisso, con annessa zona archeologica, ne costituiscono il punto di riferimento e personaggi come Dolores Prato, Luigi Lanzi, Ilario Altobelli, Carlo Didimi, le punte di diamante. Treia non è soltanto racchiusa dalle mura di epoca medievale, ma è circondata altresi da un paesaggio splendido e da una natura incontaminata e rigogliosa. Delizia degli occhi, dello spirito e anche del palato. Un borgo che resterà nel cuore di chi saprà conoscerlo. Terra del cuore e del sogno, proprio come scriveva Dolores Prato.

Rappresentazione teatrale

Storie del Garzon Bennato. Carlo Didimi e Giacomo Leopardi: immagini e parole all'ombra dell'Arena.

Partner: la realizzazione dell’evento sarà curata dalla storica Compagnia teatrale ``Fabiano Valenti`` di Treia, con la direzione artistica di Francesco Facciolli.

Luogo

Teatro comunale
Piazza Don Pacifico Arcangeli n. 1

Date e orari

Giovedì 16.9.2021 ore 19.00 e ore 21.00
Venerdì 17.9.2021 ore 19.00 e ore 21.00
Sabato 18.9.2021 ore 19.00 e ore 21.00

Dove prenotare

A partire da mercoledì 1.9.2021, sarà possibile prenotare
ai seguenti recapiti telefonici: 0733/218712 – 0733/218711 – 0733/218726
o al seguente indirizzo email: ufficio.cultura@comune.treia.mc.it

Email

ufficio.cultura@comune.treia.mc.it

Telefono

0733/218712 – 0733/218711 – 0733/218726

Descrizione dell'evento

L’evento principale consiste in una rappresentazione teatrale, da svolgersi all’interno del Teatro storico di Treia. Protagonisti assoluti, a 200 anni di distanza dalla composizione dell’ode “A un vincitore nel pallone”, sono il famoso giocatore di bracciale treiese Carlo Didimi e il poeta Giacomo Leopardi. Scenario, la magnifica piazza della Repubblica e l’Arena del centro storico di Treia. Occasione dell’incontro, la visita di Leopardi all’Accademia Georgica per consultare il prezioso testo dell’Eneide tradotto da Annibal Caro.
I protagonisti sono due figure storiche, due marchigiani che, pur nella loro diversità, si parlano e si comprendono. L’uno, acclamato dalle folle, l’altro, suprema espressione della poetica romantica e simbolo dell’intima solitudine, Didimi e Leopardi ed il loro dialogo rappresentano un connubio perfetto di valori, ideali e saperi, capace di coinvolgere tutti.

ATTIVITÀ COLLATERALI

Terre Roveresche – Sant'Ippolito - Pesaro e Urbino

Visite guidate dell'Accademia Georgica, al Museo del Bracciale, al Museo Civico Archeologico, al Centro Studi di Dolores Prato e in altri luoghi di rilievo

Partner: Accademia Georgica, Associazione Pro Treia/IAT, Ente Disfida del Bracciale, ASD Carlo Didimi.

Visite guidate dell'Accademia Georgica, al Museo del Bracciale, al Museo Civico Archeologico, al Centro Studi di Dolores Prato e in altri luoghi di rilievo

Edizione ridotta dello spettacolo teatrale per le scuole alle ore 11.00; dimostrazione di partita di pallone a bracciale; Aperture di istituti e luoghi culturali nonché di attività commerciali, artigianali e turistiche (proposte di menù dedicati a prezzo convenzionato).

Nelle tre giornate dedicate al progetto MArCHESTORIE, il borgo di Treia sarà vivo e pronto ad accogliere chiunque abbia il piacere di visitarlo. I luoghi culturali del borgo saranno aperti e sarà possibile scoprirli attraverso visite guidate o semplici passeggiate. Saranno presentate, inoltre, un’edizione ridotta della rappresentazione teatrale proposta come evento principale dedicata alle scuole e una dimostrazione di una partita di pallone a bracciale, gioco per il quale Treia gode di fama nazionale. Infine, si ricorda che le attività commerciali, artigianali e turistiche del centro storico saranno aperte e sarà possibile anche deliziare il palato con proposte di menù dedicati a prezzo convenzionato.

Luogo

Centro storico di Treia

Date e orari

Per tutte le giornate di giovedi 16, venerdi 17 e sabato 18 settembre 2021

Dove prenotare

A partire da mercoledì 1.9.2021, sarà possibile prenotare:
Telefono: 0733/218712 – 0733/218711 – 0733/218726
Email: ufficio.cultura@comune.treia.mc.it

Email

ufficio.cultura@comune.treia.mc.it

Telefono

0733/218712 - 0733/218711 - 0733/218726

SCOPRI TUTTI I BORGHI DI MArCHESTORIE

Racconti & Tradizioni